Ti è mai capitato di trovarti in imbarazzo quando ti chiedono l’età? Non tanto perchè ti vergogni a dirla, quanto perchè non te la ricordi!!😅

Ho smesso di tenere il conto ai 23 anni, ed è il primo numero che mi viene da rispondere quando mi fanno la domanda!

Purtroppo la verità è ben oltre…sono ormai a…… (aspetta che faccio il calcolo) … 38 primavere 😱!

Non sono affatto vecchia, per carità!

Mi rendo conto solo degli anni che sono passati, quando mi propongo per un’offerta di lavoro o quando sono alla ricerca di agevolazioni per il mutuo della prima casa; la mia età ha superato la soglia dell’età giovanile!!

E allora mi tuffo nel mio fantastico mondo fatto di gomitoli e uncinetto, chiamo la Pinky Giuly che è in me e lei arriva, con la sua parrucca rosa a riportarmi la grinta ed il sorriso di una GIOVANE TRENTOTTENNE!

Qui al Pinky Time, quando devo pensare ad un progetto nuovo da fare all’uncinetto, ripercorro la mia infanzia!

Mi tornano alla mente i cartoni animati che guardavo alle 4 del pomeriggio su Italia 1!

A quel tempo i cartoni animati si vedevano solo dalle 16 alle 18 e solitamente li guardavo mentre facevo merenda, un’oretta e poi correvo fuori a giocare!

Non come adesso che sono costretta a fare il gendarme davanti alla TV, per staccare le mie figlie da YouTube e spingerle ad uscire!

Torniamo a parlare del cartone animato anni ’80 che mi ha ispirata ad indossare la parrucca rosa, che con il suo make-up ha dato il via alla mia voglia di truccarmi e vestirmi come una rock-star!! 🤩

Hai capito di quale cartone sto parlando?

Non ti dico il titolo, ti faccio vedere il video qui sotto e vediamo se anche tu canterai la sigla del cartone A GRAN VOCE! 😁

Cover canzone sigla cartone animato Jem

Dimmi la verità, hai cantato anche tu, vero?! 🤩

La grinta che dà questa canzone scarica tutta la negatività, ma solo se la canti e balli come ho fatto io in questo video!! 😜

Cartone animato anni ’80 Jem & the Hologram

Se hai un vago ricordo della trama del cartone animato te la racconto a grandi linee!

La protagonista era un’affascinante ed estroversa Jerrica Benton figlia di Emmett Benton e Jacqui che si occupavano di un orfanotrofio chiamato Starlight House.

Purtroppo la madre Jacqui muore ed il padre, esperto di informatica, costruisce un computer a cui darà il nome di Sinergy che è in grado di proiettare degli ologrammi e diventerà la guida preziosa di Jerrica e sua sorella Kimber, dopo la morte del padre.

Il padre, prima di morire, lascia a Jerrica un paio di orecchini a forma di stella, che permetteranno di trasformarla in una vera popstar, Jem e con la sorella Kimber (tastierista), l’amica AJa Leith (chitarrista) e Shana Elmsford (che suona batteria e basso), formeranno il gruppo delle Holograms!

Il gruppo riesce ad ottenere un enorme successo, riuscendo così a sostenere le spese della casa discografica, che era in bolletta, e l’orfanotrofio.

Jerrica diventa così l’amministratrice della casa discografica Starlight Music e si fidanza con Rio Pacheco, che seppur innamorato di Jerrica, subisce anche il fascino della bellissima Jem.

E il cattivo in questo cartone chi è? L’ex-socio del padre di Jerrica, Eric Raymond, che vuole ottenere la loro casa discografica e non riuscendo, lancia sul mercato un gruppo musicale rivale delle Holograms, ossia le Misfits formato da Phyllis “Pizzazz” Gabor (la chitarrista e voce del gruppo), Roxanne “Roxy” Pellegrini (la bassista) e Mary “Stormer” Phillips (la tastierista).

I loro look sono tipici degli anni ’80 con colori sgargianti e make-up stravaganti classici dello stile rock!


Ed ora veniamo al progetto all’uncinetto che il cartone animato di Jem, mi ha ispirato a realizzare!

Orecchini uncinetto simili a quelli di Jem e le Hologram

Gli orecchini a forma di stella rosa

Se hai piacere di realizzarli anche tu, ecco qui sotto il pulsante per raggiungere lo schema e il video tutorial!

Curiosità sul cartone anni ’80 Jem & the Hologram

Per cercare gli orecchini di Jem, sono andata a spulciare nel web le immagini tratte dal cartone e ho scoperto un sacco di curiosità che non sapevo!

Tu lo sapevi che il cartone è nato su commissione della ditta di giocattoli Hasbro?

La sua idea è nata per lanciare una linea di bambole alla moda che potesse competere con la famosa Barbie della Mattel.

Non ricordavo nemmeno che ci fossero state delle riviste su di loro: il “Jem Magazine”!

Inoltre hanno fatto anche una LIVE ACTION, ma dalle recensioni che ho letto è stato molto deludente!

Io non l’ho ancora visto, certo è che a guardare le ragazze che le interpretano, non mi hanno incuriosita!

E tu, invece, l’hai guardato? Sei d’accordo oppure no con la critica?

Se vuoi scoprire altre curiosità su di loro ecco i link che ho visitato:

Ed ora dimmi la tua su questo cartone e quali altri porti nel cuore?

Ti piace l’idea di rivisitare altri cartoni anni ’80 per trovare ispirazione?

Aspetto di leggerti 😘

firma giulia

Lasciami un commento!

Giulia Mollica

Il mio nome è Giulia, amo sognare e fantasticare. Quando ho imparato a lavorare all'uncinetto ho riscoperto la "bambina" che è in me ed ora gli amigurumi sono diventati la mia passione!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: