Avete mai sentito parlare di Ravelry? In questo articolo-guida ti racconto cosa è, come iscriversi e come fare delle ricerche di modelli in italiano.

Ravelry è un sito americano fondato nel 2007 da Cassidy e Jessica Forbes di Boston, Massachusetts.

Il sito è in lingua inglese, ma grazie ad alcuni trucchetti che ti mostrerò nel mio video tutorial, potrai tradurlo anche in italiano!

Su Ravelry puoi trovare una vasta raccolta di modelli di lavori a maglia e uncinetto, ma non solo!

E’ un portale che si può sfruttare anche come archivio della nostra scorta di filati, oppure puoi inserire al suo interno anche schemi e tutorial svolti da te.

GUIDA RAVELRY – Capitoli video

Ho realizzato, nel gruppo Facebook di Lisa Davì, una Live dove ho raccontato come funziona Ravelry e ho pensato di condividerlo con te questa guida su come iscriversi, fare ricerche di schemi e altri argomenti, se anche tu hai bisogno di aiuto!

Ecco qui sotto l’elenco degli argomenti trattati:

  • Come iscriversi a Ravelry
  • Come tradurre Ravelry in italiano
  • Modelli in italiano su Ravelry
  • Modelli amigurumi in italiano su Ravelry
  • Come fare le ricerche di modelli su Ravelry
  • Come aggiungere la designer o i modelli nei preferiti su Ravelry
  • Come fare il download degli schemi su Ravelry
  • Dove vengono salvati gli schemi scaricati su Ravelry
  • Come fare una ricerca avanzata su Ravelry
  • Come fare una ricerca su Ravelry in base al filato

È una interessantissima fonte d’idee e schemi che puoi trovare sia gratuiti che a pagamento, da scaricare oppure da seguire dal pc o smartphone!

Se conosci Ravelry e vuoi solo vedere alcune annotazioni sull’argomento, in descrizione del video su YouTube trovi la timestamp cliccabile per raggiungere subito l’argomento di tuo interesse

💭 Ti è tornato utile questo argomento? Scrivimi nei commenti se hai domande, potrebbe diventare l’argomento del mio prossimo blog!

A presto

Giulia


Come valuti questo articolo?

Classificazione: 5 su 5.

Lasciami un commento!

Giulia Pinky Time

Il mio nome è Giulia, amo sognare e fantasticare. Quando ho imparato a lavorare all'uncinetto ho riscoperto la "bambina" che è in me ed ora gli amigurumi sono diventati la mia passione!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: