Nella lezione precedente ti ho mostrato come fare la maglia bassa in rilievo. Ora voglio mostrarti come fare un quadrato all’uncinetto lavorando in tondo a spirale.

In questa lezione vediamo come svolgere un quadrato a spirale, dove non hai bisogno di chiudere ogni giro con la maglia bassissima, ma prosegui a giro continuo, usando un marcapunti per segnare l’ultima o la prima maglia, per tenere il conto.

Note sui punti da utilizzare

Schema quadrato all’uncinetto

Per iniziare la lavorazione del quadrato a spirale, si parte con un cerchio centrale.

Per fare il cerchio centrale usa l’anello magico o il cerchio di catenelle, come più ti viene facile.

All’interno del cerchio svolgi 8 maglie basse.

Segna l’ultima maglia con un marcapunti.

Avrai formato il cerchio iniziale e ora, in ogni maglia, svolgi un aumento di maglia bassa, in modo da formare in totale 16 maglie basse a fine giro.

Da questo punto iniziamo a svolgere un quadrato, andando a ricreare degli angoli in 4 punti del cerchio e gli angoli li farai svolgendo 2 aumenti in due maglie.

Per formare il quadrato dobbiamo svolgere un multiplo di 4 maglie totali a ogni giro e tra un angolo e l’altro svolgeremo delle maglie che risulteranno un multiplo di 2.

Ecco la tabella riepilogativa qui sotto, di ciò che devi fare di giro in giro.

Come ridimensionare la forma del quadrato all’uncinetto

Per ridimensionare il quadrato puoi:

  1. cambiare il filato di uno spessore più grosso seguendo lo stesso schema;
  2. continuare a fare altri giri, tenendo conto di svolgere 1 maglia in più a inizio e fine giro, e fare un multiplo di due maglie tra un aumento e l’altro. Tieni presente che il totale di maglie a fine giro dovrà essere sempre un multiplo di 4.

🧶 Filati e accessori

Partiamo dalla scelta del filato che si farà sulla base del progetto che si vuole realizzare.

In questo tutorial ho usato un filato di cotone, ma puoi benissimo scegliere qualsiasi altro tipo di filato a tuo gusto personale.

💡Cosa puoi fare con un quadrato a spirale

Ecco come puoi usarlo:

  • realizza vari quadrati della stessa dimensione in vari colori, per ricreare una coperta multicolore
  • usalo come sotto tazza o tovaglietta americana, andando ad aumentare i giri, raggiungendo la dimensione che più preferisci.
  • raggiungi la larghezza che desideri e poi lavora solo in altezza, senza aumenti, per formare un cestino quadrato.
  • puoi usarlo come base per ricreare la testa cubica di un amigurumi o di una bambola.
  • Unendo insieme due quadrati, puoi realizzare delle bustine per le carte da gioco, oppure per bomboniera, utilizzando dei filati raffinati come la seta.

Video tutorial quadrato a spirale all’uncinetto.


✍️ Partecipa nei commenti

Se hai ulteriori domande o vuoi un approfondimento su questo argomento, scrivimi nei commenti

📬 Condividi l’articolo con chi ha voglia d’imparare!


Di Giulia

Il mio nome è Giulia, amo sognare e creare giochi per bambini. Quando ho imparato a lavorare all'uncinetto ho riscoperto la "bambina" che è in me e ora gli amigurumi sono diventati la mia passione!

Lasciami un commento e conosciamoci un pò!