Con l’arrivo di Iole è nato un nuovo Doudou a forma di cagnolino con la copertina rosa confetto!

Silvia Torcolacci condivide qui con noi il suo tutorial con un nuovo punto uncinetto da scoprire: il punto tunisino.

It’s Pinky Time !

Oggi si uncinetta con una nuova amica contagiata dal Pinky Time e condivide qui con noi un suo tutorial, scopriamolo insieme!


“Ciao Silvia, grazie per la tua e-mail! Sono davvero felice tu voglia partecipare al Pinky Time e non vedo l’ora di scoprire come realizzare il tuo dolcissimo Doudou!”


orsetto doudou all'uncinetto di Giulia Pinky Time

Adoro fare i doudou e sono felice che Silvia abbia deciso di condividere qui con noi il suo tutorial che è fatto con una tecnica diversa da quella che ho utilizzato io!

L’orsetto doudou che vedi in foto l’ho realizzato lavorando separatamente una copertina a forma di stella e applicando poi nel mezzo la testolina dell’orsetto.

SCHEMA + VIDEO

Scopriamo invece come Silvia ha lavorato il suo animal doudou

Sono proprio curiosa e tu?


Non posso iniziare con il tutorial senza prima presentarti SILVIA TORCOLACCI ! 🤩

Silvia Torcolacci ci mostra un suo tutorial nel Giulia Pinky Time

“Ciao, sono Silvia! Sono nata e cresciuta a Pesaro e le mie passioni sono l’uncinetto, la maglia e il ricamo. Ho iniziato all’età di 7 anni (circa) con l’aiuto della mia prozia paterna “zia Rina” che mi ha mostrato la bellezza del creare con le proprie mani! Da quel momento non mi sono fermata a sperimentare e conoscere altre tecniche.

Una volta cresciuta e formata la mia famiglia ho sempre cercato di dedicare del tempo al mio hobby preferito che rende le mie giornate uniche!

— Silvia Torcolacci

Schema cagnolino doudou da stampare

Con l’arrivo di Iole è nato un nuovo doudou a forma di cagnolino con la copertina color rosa confetto!

La mamma lo tiene vicino a sè e il doudou, impregnandosi del suo odore, dona conforto al bambino prima della nanna o nei momenti di distacco.

E’ il cosiddetto oggetto transizionale che se da un lato coccola il neonato, dall’altro lo aiuta nella fase della crescita facendo prendere coscienza di essere un soggetto distinto dalla propria mamma.

Ho unito due tecniche: per la testolina ho utilizzato la tecnica amigurumi, mentre per fare la copertina mi sono servita del punto tunisino (GUARDA VIDEO SOTTO).

Ho creato un cartamodello in PDF contenente foto e istruzioni che potrete scaricare gratuitamente cliccando sul pulsante qui sotto 👇



Se non vuoi scaricare lo schema PDF, puoi visionarlo direttamente entrando nel sito: www.animamanoanimamente.it


🎬VIDEO TUTORIAL

Nel video Silvia ci mostra come fare la copertina con il punto tunisino

Grazie Silvia per questo splendido tutorial e se vorrai tornare sei sempre la benvenuta!

Giulia

📌SALVA PER DOPO

Salva sulla tua bacheca Pinterest o condividi l’articolo usando questa foto.

Vuoi condividere anche tu un tuo tutorial su una qualsiasi tecnica handmade?

LEGGI QUI


2 commenti

  1. Grazie Giulia, per la tua disponibilità e per aver condiviso la mia creazione! È stato bello incontrarti virtualmente! A prestissimo! Silvia

Lasciami un commento!

Silvia & Annalisa

La mano di Silvia anima l'immagine inconscia mediante la creazione di oggetti fatti mano.
La mente di Annalisa ne detta il significato mediante la parola.
Due amiche esprimono le proprie passioni in un progetto comune.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: